1 Comment

  1. Benigna Berardi
    4 Febbraio 2020 @ 15:13

    Si ricava dalla resina delle acacie: Acacia senegalia e altre dello stesso genere. E’ la gomma piu solubile, non permette la cristallizzazione dell’acqua con lo zucchero, si usa nellebevande gassate, nelle  caramelle gommose, nelle salse, zuppe disidratate, bevande, marzapane e nella chiarificazione del vino.E uno stabilizzanteNon presenta particolari controindicazioni Addensanti e stabilizzanti. Anche gelificanti. La gomma di tara proviene da una porzione dei semi di una pianta leguminosa tipica di alcune zone del Sudamerica. La gomma di karaya e il secreto gommoso che fuoriesce da tronco e rami di di piante del genere Sterculia, che sono presenti in diverse parti dell Asia, sono meno diffuse, ma presenti in Africa. La gomma di tara e la gomma di karaya sono formate da lunghe catene di galattosio e mannosio e altri zuccheri. Possono avere effetti lassativi. L uso della gomma di gellano non e molto diffuso nell industria alimentare.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *